venerdì 20 marzo 2015

Vivere nel presente

E' stata una settimana intensa piena di attività e riunioni al lavoro. Non sono riuscita a mantenere il mio standard di tre post settimanali e mi scuso con chi è venuto a cercare il post del mercoledì. 
Ero quasi intenzionata a lasciare perdere anche il post di oggi, ma mi rendo conto che lo scrivere è davvero utile e quasi terapeutico per me. 

Sono un po' delusa dal lavoro, ma non voglio appesantirmi. Voglio respirare, sorridere, andare piano e non essere in ansia per nulla. 

"Il segreto per  una mente sana  ed un corpo sano  si trova  non rimpiangendo il passato, o preoccupandoci  per il futuro anticipandone  i problemi, ma vivendo il momento presente in modo saggio ed onesto"

Una delle conseguenze del semplificare la vita è che ci ha permesso di vivere nel presente. Eliminando ciò che non è essenziale ci siamo anche liberati dalle emozioni che ci legavano alle cose o al passato. Liberando lo spazio in casa nostra siamo riusciti a costruire la nostra vita intorno a cio che riteniamo  più importante. 

Scegliere di vivere nel passato o nel futuro non ci priva solo della gioia per oggi, ma ci impedisce di vivere. L'unico momento  importante è il presente. Ecco una lista di suggerimenti per iniziare a vivere al meglio oggi:


1. Elimina le cose in eccesso. Il minimalismo ti costringe a vivere nel presente, avendo eliminato i ricordi che ti tenevano legati al passato.

2. Sorridi. Ogni giorno è pieno di possibilità infinite! Inizia con un sorriso. Puoi controllare la tua attitudine ogni giorno, rimani ottimista ed aspettati grandi cose.Mi piace la frase: "Non vedo l'ora di vedere cosa Dio farà oggi!".

3. Apprezza appieno i momenti di questa giornata. Approfitta di tutto ciò che la vita ti offre oggi: i profumi, le emozioni, la gioia, la tristezza.

4. Perdona le ferite del passato.  Se conservi del risentimento verso altre persone per ferite passate, decidi di perdonare e vai avanti. Il male è stato colpa loro, ma se permetti che questo influenzi il tuo umore di oggi, il colpevole sei tu.

5. Ama il tuo lavoro. Se "sopravvivi" durante la settimana aspettando il week-end  stai sprecando il 71% della tua vita.  O trovi un nuovo lavoro che ami davvero; oppure trovi qualcosa per cui essere felice nella tua carriera attuale, concentrandoti sulle cose positive piuttosto che su quelle negative. 

6. Sogna in grande, ma lavora sodo oggi. Fissati degli obiettivi e pianifica per il futuro. Solo se lavori sodo oggi potrai realizzare i tuoi sogni in futuro. Non permettere che i sogni ti impediscano di vivere il tuo presente. .

7. Non adagiarti sulle conquiste passate. Se parli sempre di quello che hai fatto ieri, significa che oggi non hai fatto molto. 

8. Smetti di preoccuparti. Non puoi apprezzare l'oggi se ti preoccupi troppo del domani. Le cose accadranno, sia che tu ti preoccupi o meno. E siccome la preoccupazione non ha mai portato a nulla di buono per nessuno, riorienta la tua energia mentale in un'altra direzione.

9. Trova nuove soluzioni per i problemi vecchi. Questo mondo cambia velocemente e forse le risposte del passato non vanno più bene per la realtà di oggi. Non pensare "Abbiamo sempre fatto così" - Puoi trovare nuove idee per il tuo domani.

10. Vinci le  tue dipendenze.  Ti tengono in ostaggio e ti impediscono di vivere una vita libera oggi. Chiedi aiuto, ma liberati dalla loro influenza. Possono essere il fumo, gli acquisti in eccesso, il mangiare troppo, o la dipendenza dai social network.

Se riesci a vivere un attimo alla volta, quello può essere il tuo presente.

Oggi, con le delusioni in corso e l'appesantimento del mio cuore, ho deciso di impegnarmi e mettere in pratica il  consiglio numero due,  il numero quattro ed il numero cinque . Voglio sorridere, perdonare le offese, e cercare di trovare le cose positive in un lavoro che sta diventando sempre più difficile. 
Buon fine settimana!  

8 commenti:

  1. mantieni la calma ..respira lentamente e vai avanti ..e tra una cosa e l'altra sorridi ^_^
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tissi, per il commento e l'incoraggiamento. Mi date anche voi gioia quando lasciati un commento e ho un motivo in più per sorridere ed essere riconoscente. Grazie ancora un abbraccio ed un grande sorriso.

      Elimina
  2. Che bello questo post, complimenti!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti sia piaciuto! Grazie a presto.

      Elimina
  3. Devo lavorare sulla 1, 4, 8 ...... è dura ma effettivamente è un vivere un presente "presente" (scusa il gioco di parole. Grazie e buona giornata!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce la possiamo fare! Piano piano con piccoli passi! Grazie per aver lasciato un commento!

      Elimina
  4. Grazie...come sempre è un grande piacere leggerti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Claudia. I vostri commenti sono uno stimolo in più per continuare a condividere ciò che sto imparando. A prestissimo.

      Elimina